Workshop informale sulle basi cognitive dell'insegnamento della fisica

28/1/2019 ore 10:00-17:00

Centro didattico di viale Morgagni 40 (aula 117)

Programma

10:00-10:15 incontro e caffè

10:15-10:30 Introduzione (Franco Bagnoli)

10:30-11:00 Psicologia del pensiero e fisica intuitiva (Giorgio Gronchi)

11:00-11:30 Neuroscienze emotive ed apprendimento (Stefania Righi e Giorgio Gronchi)

11:30-12:00 La modellazione formale delle misconceptions (Debora de Chiusole)

12:30-14:30 pranzo

12:00-12:30 La moon illusion e l'astronomia elementare (Sergio Giudici)

15:00-15:30 From Quantum Cognition to Quantum Opinion Dynamics (Daniele Vilone)

15:30-16:00 La fisica di tutti i giorni (Franco Bagnoli)

16:00-17:00 Discussione (e caffè)


Proposte di intervento

L'idea è di parlare/riferire di esperienze su (ma non limitate a):

  • Fisica intuitiva (e i percorsi relativi per "disimparare/contestualizzare")

  • Fisica di ogni giorno/ruolo di esperimenti semplici replicabili a casa

  • Flipped classroom/peer instruction

  • Fisica e magia (ruolo delle emozioni)

  • Fisica e storia/narrazione

  • E-learning/MOOC: è un sistema adatto alla fisica? Come affinarlo/testarlo/validarlo?

  • Learning objects/percorsi (automatici) di apprendimento

  • Rilevazioni dell'attenzione/coinvolgimento (caschetti, eye-tracking..)

Il workshop è autorganizzato, nel plesso didattico c'è un bar (e di fronte al plesso una mensa, oltre a vari ristoranti) ma vedrò se mi riesce ad organizzare qualcosa per i coffee break. Per arrivare al centro didattico prendere il tram da piazza Stazione direzione Careggi (circa 20 minuti). Si può anche arrivare via treno scendendo alla stazione di Firenze Rifredi (10 minuti a piedi)